“Agri-Cultura: tra sostenibilità e formazione, la sfida della ‘Cooperativa sociale integrata Giuseppe Garibaldi” è una ricerca sociale svolta per un esame universitario e realizzata da Michela Maria D’Alessandro, Danilo Di Trani, Flavia Guarino, Ilario Monti

Questo progetto è nato per il superamento di un esame universitario ma, per mia somma sorpresa, si è evoluto in qualcosa di diverso, in qualcosa che va ben oltre il voto dell’esame o il numero dei crediti (per quanto esigui possano essere).

Entrare a contatto con questa cooperativa agricola è stata una bellissima esperienza e mi ha fatto capire che ci sono piccole realtà che non conosciamo e che creano ogni giorno qualcosa di bello, che aiutano le persone concretamente e non solo simbolicamente. Ci sono persone che hanno bisogno di aiuto e persone che danno il loro aiuto. E questo è una cosa tanto bella quanto utile, sia alla società ma soprattutto ai ragazzi autistici.

E sono grato di aver conosciuto questa realtà e di aver potuto fare questa ricerca con l’aiuto dei responsabili e degli operatori e, soprattutto, di aver potuto lavorare con amici che hanno messo loro stessi e che hanno fatto di tutto per valorizzare sia il nostro lavoro che il lavoro della cooperativa. E per questo li ringrazio.

Un’ultima nota dal retrogusto un po’ amaro, un po’ buonista. Non lamentiamoci del fatto che non abbiamo un iphone, le scarpe firmate o la macchina, non lamentiamoci del fatto che non riusciamo a trovare una ragazza o un ragazzo, non lamentiamoci perché ci sono persone che non hanno le nostre stesse possibilità, persone che non conoscono la differenza tra ‘telefono’ e ‘telefonare’, persone che non avranno mai la possibilità di avere una ragazza o un ragazzo che ti guarda e ti dice ti amo. Per questa nostra possibilità non dobbiamo mai, e dico MAI, dimenticarci di ringraziare la fortuna che abbiamo avuto e che abbiamo ogni giorno, anche se molte volte dobbiamo affrontare delle difficoltà…ma fidatevi, sono nulla in confronto alle difficoltà che devono affrontare altri ragazzi.

E se questo che ho detto non dovesse scalfire la vostra sensibilità o non vi facesse né caldo e né freddo, ecco qualche parola che vi toccherà: tatto, mano, dito, bacio, schiaffo, pugno, incidente stradale, airbag, manina appiccicosa della busta delle patatine, pitbull.

 

Software Utilizzati
Musica
Attrezzature utilizzate
Dati Tecnici
  • Adobe Premiere CS6
    Adobe Photoshop CS6
    Adobe Audition CS6

  • Collapsing time” – Dexter Britain
    “I’m gonna go”- Danosong.com
    “Orb of envisage” – Danosong.com

  • Canon 550d
    Obiettivo Canon EFS 18-55mm
    Tascam DR-05

  • Generale
    Formato : MPEG-4
    Profilo formato : Base Media / Version 2
    ID codec : mp42
    Dimensione : 557 Mb
    Durata : 9min 21s
    Modo bitrate generale : Variabile
    Bitrate totale : 8.319 Kbps
     
    Video
    Formato : AVC
    Formato/Informazioni : Advanced
    Video Codec Bitrate : 7.995 Kbps
    Larghezza : 1.920 pixel
    Altezza : 1.080 pixel
    Rapporto aspetto visualizzazione : 16:9
    Modalità frame rate : Costante
    Frame rate : 25,000 fps
    Standard : PAL
    Spazio colore : YUV
    Croma subsampling : 4:2:0
    Profondità bit : 8 bit
    Tipo scansione : Progressivo
    Bit/(pixel*frame) : 0.154
     
    Audio
    Formato : AAC
    Formato/Informazioni : Advanced Audio Codec
    Profilo formato: LC
    ID codec : 40
    Modalità bitrate : Variabile
    Bitrate : 317 Kbps
    Bitrate massimo : 460 Kbps
    Canali : 2 canali
    Posizione canali : Front: L R
    Sampling rate : 48,0 KHz

FacebookTwitterVimeoLinkedinInstagram
@